TIROCINI INDUSTRIALI PER STUDENTI EUROPEI.

TIROCINI INDUSTRIALI IN GIAPPONE

Vulcanus in Giappone” è un programma di tirocini industriali per studenti europei (UE/COSME), iniziato nel 1997.

Una grande opportunità che permette di seguire : 

  • un seminario di una settimana sul Giappone
  • un corso intensivo di lingua giapponese di quattro mesi
  • un tirocinio di otto mesi in un’azienda giapponese

OBIETTIVI

1. Studiare la gamma di tecnologie avanzate impiegate dalla società ospitante
2. Imparare il giapponese, comprenderne e apprezzarne la cultura
3. Essere ben posizionato nella futura carriera per interagire con le imprese e le persone giapponesi

FINANZIAMENTI

Programma finanziato dal Centro di Cooperazione Industriale UE/COMSE e dalla società ospitante giapponese. Gli studenti ricevono una borsa di studio di 1.900.000 Yen per le spese di viaggio e di soggiorno.
Non ci sono costi per il corso di lingua e il seminario e l’alloggio è fornito gratuitamente.

REQUISITI

  • essere studente di uno Stato UE o di un paese partner del COSME
  • essere uno studente di ingegneria o scienza, informatica, ingegneria scientifica, meccanica, chimica, elettronica, biotecnologia, ingegneria elettrica, di fisica, ingegneria nucleare , ingegneria civile, materiali metallici, ceramica, sistemi di produzione, GNSS
  • Essere iscritti  tra il quarto anno di studio e il penultimo di Phd
CRITERI DI SELEZIONE 

I candidati saranno selezionati in base a:

  • Curriculum accademico
  • Opinione dei loro tutor
  • Conoscenza dell’inglese scritto e parlato
  • Motivazione
  • Capacità di adattarsi ad una cultura diversa

I tirocini industriali contribuiscono ad acquisire soft skills per immettersi nel mondo del lavoro.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE

20 Gennaio 2020 per partecipare alla sessione Settembre 2020 – Agosto 2021.
INFO

TRA.IN.E.E.S. GO ON! – Un’opportunità per 100 giovani lucani

TRA.IN.E.E.S. GO ON! – Un’opportunità per 100 giovani lucani

Confindustria Basilicata promuove un importante progetto di Erasmus+ per permettere a 100 neodiplomati lucani di fare un’esperienza di vita e di lavoro in un paese dell’Unione Europea per 4 mesi.

Grazie al progetto TRA.IN.E.E.S. GO ON! –  TRAineeships IN European EnterpriseS Go ON! i giovani lucani potranno svolgere tirocini in  aziende  leader nei settori turistico e metalmeccanico di cinque Paesi europei: Germania, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Belgio. L’esperienza on the job avrà una durata di 120 giorni (4 mesi) e sarà senza costi a carico dei beneficiari, grazie alle borse di studio messe a disposizione dai bandi che verranno pubblicati periodicamente. I beneficiari del progetto, quindi, non dovranno sostenere alcuna spesa di trasporti,  alloggio e preparazione linguistica  obbligatoria prima della partenza.

Il primo bando è rivolto a 20 giovani che potranno inviare la propria candidatura dal 5 novembre al 5 dicembre 2019, con partenze previste a metà febbraio. Verranno assegnate 10 borse di studio per l’Irlanda e 5 per la Spagna.

Il progetto è realizzato in collaborazione con le seguenti scuole:

IIS “Einstein – De Lorenzo” di Potenza

IIS “G. Gasparrini” di Melfi

Istituto Omnicomprensivo 16 Agosto 1860 di Corleto Perticara

Istituto Ferdinando Petruccelli della Gattina di Moliterno

IPSIA “G. Giorgi” di Potenza

Istituto Istruzione Superiore “A. Turi” di Matera

IIS “Ten Remo Righetti” di Melfi

Istituto Alberghiero “Umberto di Pasca” di Potenza

Hanno dato il loro sostegno inoltre il Comune di Melfi, il Comune di Palazzo San Gervasio, la CGIL di Basilicata e la  UIL Basilicata.

Fondamentale per la riuscita del progetto è la collaborazione con il partner tecnico GLOCAL srl

Come partecipare?

Il primo bando è scaricabile dal sito https://www.erasmus-traineesgoon.eu/

o contattando direttamente Confindustria Basilicata.