Career Leadhers, per iniziare l’anno ispirate

Ispirazioni di inizio anno: Career Leadhers!

La Community con oltre 11.000 donne che non sono mai stanche di crescere e migliorare.

Il payoff recita così “BUILDING SUCCESS TOGETHER” e ci trovi questi temi

Comunicazione, Leadership, New Jobs, Produttività, Mindset, Storie di Donne di Successo.

La sua fondatrice è Federica Segato, giovane, italiana, donna.

In una intervista a Digital Combat Academy ha raccontato la genesi di questo progetto e molto altro.

“Ho iniziato a scrivere su LinkedIn la rubrica di storie di donne di successo circa un anno fa. Con il passare dei mesi ho cominciato a notare che si stava formando una vera e propria Community intorno ai miei post e quindi mi sono detta: perché non riunire tutte le donne che mi seguono in un unico luogo, dove possano aiutarsi e crescere professionalmente, discutendo di vari temi legati al mondo del lavoro? Ed è nata così Career Leadhers. Nel gruppo parliamo di vari topic: dal mindset, al time management, al personal brand. Si sta formando una realtà davvero arricchente, essendoci un convergere di punti di vista a volte molto diversi fra loro”.

E quello che io amo di più è “Storie di Donne di Successo”, mi iscrivo alla newsletter e faccio richiesta di iscrizione al gruppo Facebook. Ps: Iscriviti anche tu!

E cosa ci trovo? Storie, storie, storie. Storie che sono ispirazioni al femminile di inizio anno e non solo.

Ogni mese una storia tramite la newsletter e nel gruppo Facebook sondaggi, spunti e idee ma la cosa, a mio avviso, più interessante è la possibilità di networking.

E, ancor più interessante, è la possibilità di essere una vera ispirazione per le quasi 11.500 donne che popolano il gruppo: ogni mese viene inoltre scelta la storia del mese di uno dei membri della community che verrà raccontata nel gruppo e nella newsletter.

Iniziare l’anno ispirate è quello che serve per creare connessioni e darsi opportunità di crescita!

Vision Board, migliora la lista dei buoni propositi

La fine dell’anno porta con sé riflessioni e idee per i prossimi 12 mesi e puoi creare una vision board.

La lista dei buoni propositi vale sempre ma quest’anno voglio suggerirti una idea nuova e visuale!

Di cosa si tratta?

È una sorta di lavagna che ti costruisci in autonomia e che ti farà da guida per tutto l’anno nuovo.

Può essere digitale o cartacea e farla in compagnia può essere anche molto divertente!

Cosa ti serve?

Se la fai digitale, corri su Pinterest e cerca immagini, colori, frasi e pattern che ti piacciano. Salvali e fai un collage – puoi usare Canva. Poi salvala e potresti usarla come screensaver del telefono per averla sempre a portata di mano, anzi di sguardo!

Se invece vuoi farla cartacea preparati con: un cartellone, forbici, scotch, colla, pennarelli e nastri adesivi colorati. Poi prendi un po’ di riviste da cui tagliuzzare qua e là quello che ti piace, scegli da internet un po’ di foto che ti ispirano e stampale – ti consiglio di usare Unsplash.

Cosa metterci?

Pensa alla tua carriera, alla tua relazione, alla tua casa, al tuo corpo e immagina che possano diventare quelli che hai sempre desiderato. Più riesci ad essere dettagliato, meglio è!

E per finire?

Fatti una bella tisana, accendi le luci dell’albero di Natale, fai partire una bella musica di sottofondo, immagina il tuo 2020 e procedi a realizzare il tuo collage…Buon divertimento!

TIROCINI INDUSTRIALI PER STUDENTI EUROPEI.

TIROCINI INDUSTRIALI IN GIAPPONE

Vulcanus in Giappone” è un programma di tirocini industriali per studenti europei (UE/COSME), iniziato nel 1997.

Una grande opportunità che permette di seguire : 

  • un seminario di una settimana sul Giappone
  • un corso intensivo di lingua giapponese di quattro mesi
  • un tirocinio di otto mesi in un’azienda giapponese

OBIETTIVI

1. Studiare la gamma di tecnologie avanzate impiegate dalla società ospitante
2. Imparare il giapponese, comprenderne e apprezzarne la cultura
3. Essere ben posizionato nella futura carriera per interagire con le imprese e le persone giapponesi

FINANZIAMENTI

Programma finanziato dal Centro di Cooperazione Industriale UE/COMSE e dalla società ospitante giapponese. Gli studenti ricevono una borsa di studio di 1.900.000 Yen per le spese di viaggio e di soggiorno.
Non ci sono costi per il corso di lingua e il seminario e l’alloggio è fornito gratuitamente.

REQUISITI

  • essere studente di uno Stato UE o di un paese partner del COSME
  • essere uno studente di ingegneria o scienza, informatica, ingegneria scientifica, meccanica, chimica, elettronica, biotecnologia, ingegneria elettrica, di fisica, ingegneria nucleare , ingegneria civile, materiali metallici, ceramica, sistemi di produzione, GNSS
  • Essere iscritti  tra il quarto anno di studio e il penultimo di Phd
CRITERI DI SELEZIONE 

I candidati saranno selezionati in base a:

  • Curriculum accademico
  • Opinione dei loro tutor
  • Conoscenza dell’inglese scritto e parlato
  • Motivazione
  • Capacità di adattarsi ad una cultura diversa

I tirocini industriali contribuiscono ad acquisire soft skills per immettersi nel mondo del lavoro.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE

20 Gennaio 2020 per partecipare alla sessione Settembre 2020 – Agosto 2021.
INFO

Greta, persona dell’anno

È iniziata come qualcosa di familiare ad ogni genitore di ogni generazione in ogni angolo del globo: un adolescente indignato e un’improvvisa esplosione di ribellione.

Nel corso di poco più di un anno, una sedicenne di Stoccolma è passata da una protesta solitaria sui ciottoli fuori dal Parlamento del suo paese, a guidare un movimento giovanile mondiale. Una giovane studentessa è arrivata ad incontrare il Segretario Generale delle Nazioni Unite, ricevere udienze con i Presidenti e il Papa.

Ha iniziato da sola con un cartello ed uno slogan dipinto a mano (Skolstrejk för Klimatet) fino ad ispirare milioni di persone in più di 150 paesi a scendere in strada a nome del pianeta che condividiamo.

Che Greta sia la persona più giovane mai nominata  “Persona dell’anno” di TIME dice tanto sul momento quanto su di lei.  In questo momento storico, in cui tante istituzioni tradizionali sembrano fallire, tra sconcertanti disuguaglianze e sconvolgimenti sociali, stiamo assistendo a nuovi tipi di influenza.

“È diventata la più grande voce sul più grande problema che il pianeta si trova ad affrontare quest’anno, venendo dal nulla per condurre un movimento mondiale”, ha detto Edward Felsenthal, caporedattore di TIME.

Qualche mese fa Greta al Summit delle Nazioni Unite dichiarava

“È tutto sbagliato. Io non dovrei essere qui di fronte a voi. Dovrei essere a scuola dall’altra parte dell’oceano. Eppure venite tutti da me per avere speranza? Ma come osate! Voi avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre vuote parole. Eppure io sono una persona fortunata. Le persone soffrono. Le persone stanno morendo. Interi ecosistemi stanno crollando. Siamo all’inizio di un’estinzione di massa. E tutto ciò di cui riuscite a parlare sono i soldi e le favole della crescita economica infinita. Come osate!”

E oggi è la Persona dell’anno 2019!

 

[Articolo ispirato e tradotto da – https://rebrand.ly/Time-Person-of-the-year]

GIOVANI REPORTER AL PARLAMENTO EUROPEO

UN GRANDE EVENTO PER GIOVANI REPORTER AL PARLAMENTO EUROPEO

L’European Youth Event è un evento europeo rivolto ai giovani, istituito dal Parlamento Europeo nel 2014.

L’evento è aperto ai giovani europei dai 16 ai 30 anni che vogliono condividere le proprie idee relative alla costituzione europea.

La quarta edizione si svolgerà dal 29 al 30 maggio 2020 al Parlamento Europeo di Strasburgo.

L’obiettivo è formare una squadra coordinata dallo European Youth Press, che coprirà le attività dell’intero evento.

Ogni reporter potrà esprimere le sue idee, le migliori saranno inserite nel Report Eye.

Il report dovrà essere una fonte di ispirazione per i membri del Parlamento. Quindi, spiegherà quali sono le preoccupazioni, i sogni e le aspettative dei giovani europei.

Rispondere a quest’invito è un’occasione unica: giovani reporter al Parlamento Europeo per esprimere una visione sulle tematiche europee.

DESTINATARI

  • Cittadini europei tra i 18 e i 30 anni
  • ottima conoscenza della lingua inglese
  • grande interesse per le tematiche europee

Coloro che saranno selezionati dovranno rendersi disponibili a partecipare ad incontri di preparazione con lo staff organizzativo e la squadra editoriale di EYE.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi bisogna inviare un video di massimo 100 secondi spiegando, in inglese, la motivazione che spinge a lavorare a questo progetto.

Inoltre, il video deve essere caricato su Vimeo o YouTube ed inserire il link nel modulo di candidatura.

CONDIZIONI

I giovani selezionati riceveranno 900 euro, per un contratto che andrà dal 1° Febbraio 2020 al 31 Luglio 2020.

Le spese di viaggio e alloggio per le missioni a Bruxelles e Strasburgo saranno sostenute dal Parlamento europeo.

SCADENZA

Candidarsi entro il 5 Gennaio 2020.

INFO

Fine anno, ricerche nuove

Il 2019 sta per arrivare alla fine e ho selezionato per te 30 siti per dare uno sprint alla tua carriera!

Migliora le tue competenze, prepara al meglio il tuo cv e cerca l’offerta di lavoro che fa per te!

Quali sono le 10 competenze più richieste?

  1. Machine Learning
  2. Mobile Development
  3. SEO/SEM Marketing
  4. Data Visualization
  5. Data Engineering
  6. UI/UX Design
  7. Cyber-security
  8. Cloud Computing/AWS
  9. Blockchain
  10. IOT Top

Vuoi rifare il tuo cv? Ecco 10 siti dove trovare idee, ispirazioni e strumenti utili!

  1. Zety Resume Builder
  2. Resumonk
  3. Resume dot com
  4. VisualCV
  5. Cvmaker
  6. ResumUP
  7. Resume Genius
  8. Resumebuilder
  9. Resume Baking
  10. Enhancv

I migliori 10 siti dove cercare offerte di lavoro:

  1. LinkedIn
  2. Indeed
  3. Naukri
  4. Monster
  5. JobBait
  6. Careercloud
  7. Dice
  8. CareerBuilder
  9. Jibberjobber
  10. Glassdoor

E se non ti sembra abbastanza, a gennaio a Potenza arriva anche il Career Tools!

Seguici per scoprire data e orario e ricorda, se sei uno studente UniBas per il Career Tools è gratuito!