Startup digitali e innovative. Perché crearle

Hai mai pensato di avviare una startup? Credi di avere una buona idea imprenditoriale ma qualcosa ti frena? Beh, se l’impulso è così forte da voler trasformare la tua idea in una startup innovativa e digitale allora dovresti saperne di più.

Innanzitutto bisogna sapere che con “startup digitali” ci si riferisce a quelle imprese innovative ad alto contenuto tecnologico con un modello di business scalabile e ripetibile.

Nello specifico, con l’aggettivo “scalabile” si intende un business che può aumentare le proprie dimensioni (affari e clienti) in maniera esponenziale, senza l’impiego di risorse proporzionali. Ciò significa che la startup deve essere in grado di sfruttare le economie di scala.

Il termine “replicabile” indica un modello di business che può essere ripetuto in diversi luoghi e in diversi periodi senza essere rivoluzionato apportando solo piccole modifiche.

Una startup digitale si differenzia da un’azienda classica perché fornisce i propri beni e servizi tramite Internet. L’esempio più comune è quello di sviluppare applicazioni e software di ultima generazione.

Per avviarla non sono necessari investimenti in immobili e macchinari (come in un’azienda tradizionale), ma le competenze tecniche e la conoscenza del settore sono fondamentali.

Ovviamente, quando si ha ben chiara l’idea bisogna capire in quale settore si andrà ad inserire. Sarà utile, quindi, un’analisi di mercato approfondita per conoscere la concorrenza, i prodotti e l’andamento del mercato stesso.

Ciò servirà a capire se è realmente realizzabile e se è in grado di attirare clienti e produrre guadagni.

Perché creare una startup

Le startup digitali hanno il potenziale di crescere molto velocemente e con investimenti di capitali bassi. Basti pensare alla velocità di crescita di Facebook, Google, Linkedin e moltissime altre aziende digitali che in meno di un decennio hanno raggiunto notevoli traguardi.

Un’altra ragione per cui le startup digitali hanno vantaggi e successo è la continua formazione e costruzione delle digital hard skill. Senza le quali non sarebbe possibile emergere ed essere competitivi.

Avviare una startup può rappresentare una vera opportunità professionale ma anche un cambio di rotta personale. Un’occasione per mettersi in gioco e credere in se stessi.

Allora? Ce l’hai un’idea?

Lasciaci un feedback