Tirocini presso il Mediatore Europeo

L’ufficio del Mediatore Europeo offre tirocini a giovani laureati.


Di cosa si occupa il Mediatore Europeo?
Il Mediatore Europeo indaga sui casi di cattiva amministrazione delle istituzioni e degli organismi dell’Unione Europea.

Agisce di sua iniziativa o a seguito di una denuncia da parte di un cittadino dell’UE.
È un organo imparziale perciò non prende ordini da nessun altro governo o organizzazione di altro tipo. Ogni anno, tramite una relazione, riferisce le attività svolte al Parlamento Europeo. 

Qualsiasi cittadino non soddisfatto della gestione amministrativa di un’istituzione, organo, ufficio o agenzia dell’UE può presentare denuncia al Mediatore

Il tirocinio proposto presso il suo ufficio è rivolto a cittadini europei con un titolo universitario o un diploma di almeno tre anni nelle seguenti discipline: giurisprudenza, scienze politiche, studi europei, pubblica amministrazione europea, affari/relazioni internazionali, economia e statistica, risorse umane, media e comunicazione, informatica.

La lingua prevalente dell’Ufficio del Mediatore è l’inglese, ma è gradita la conoscenza di altre due lingue ufficiali dell’UE.

Scopri come accedere al tirocinio e preparati a vivere un anno a Strasburgo o a Bruxelles!

La scadenza è il 31 marzo.

Concorso musicale per gruppi emergenti.
COMINCENTER al MIND - SOCIAL INNOVATION CAMPUS di Milano

Related Articles

Lasciaci un feedback