Un nuovo Bando Europeo contro la violenza sulle donne

Dall’Unione Europea un nuovo Bando contro la violenza sulle donne

È stato pubblicato nell’ambito del Programma europeo Rec  (Rights, Equality and Citizenship Programme) e scade il prossimo primo aprile.

Il  programma contribuisce all’ulteriore sviluppo di un’area in cui l’uguaglianza e i diritti delle persone, sanciti dal Trattato, dalla Carta e dalle convenzioni internazionali sui diritti umani, sono promossi e protetti.

Gli obiettivi specifici del programma sono:

  • Promuovere la non discriminazione
  • Combattere il razzismo, la xenofobia, l’omofobia e altre forme di intolleranza
  • Promuovere i diritti delle persone con disabilità
  • Promuovere la parità tra donne e uomini e l’integrazione della dimensione di genere
  • Prevenire la violenza contro i bambini, i giovani, le donne e altri gruppi a rischio (Daphne)
  • Promuovere i diritti del bambino
  • Garantire il massimo livello di protezione dei dati
  • Promuovere i diritti derivanti dalla cittadinanza dell’Unione
  • Far rispettare i diritti dei consumatori

In particolare, il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne e si prefigge tra le priorità la prevenzione e la risposta al fenomeno della violenza on line contro le donne, la protezione e il sostegno di bambini, giovani e donne che sono vittime e potenziale vittime (inclusi i testimoni) di violenza. Il focus in quest’ultimo caso è in particolare sulla protezione e la creazione di servizi di supporto per le potenziali vittime e testimoni di violenza.*

* Fonte https://alleyoop.ilsole24ore.com/2020/01/16/bando-ue/?uuid=106_nS7U8xVD

Grafica e visual identity: gli ingredienti che non possono mancare.
Ti piacerebbe visitare il CERN?

Related Articles

Lasciaci un feedback