L’economia che fa bene alla società, i migliori progetti del 2020

Fine dell’anno. Fine di un anno catastrofico. Eppure, secondo me, qualcosa di buono questo 2020 l’ha portato. Ha portato consapevolezza. Proprio nel momento in cui la pandemia ci ha costretti a stare lontani, chiusi ognuno nelle nostre case, ci siamo resi conto che essere aperti, tendere una mano, fare un piccolo sforzo personale, per un bene collettivo, è questo che ci rende umani.

Il digitale ci ha aiutato. Ed è proprio sulla rete, che tanti progetti hanno trovato spazio. Ne ho selezionati tre decisamente peculiari, per una nuova economia, come scrivevo già in questo post, in cui l’inclusione e la responsabilità sociale delle aziende, siano un nuovo mantra.

La voce dei clienti

Tutte le volte che pensate a come migliorare il vostro business, generare più fatturato o aumentare il numero dei follower ricordatevi che c’è solo un modo per riuscirci: ascoltare la voce dei vostri clienti!

La formula magica del marketing? Scelta, relazione, etica.

Il marketing non è uno strumento di manipolazione. È l’insieme delle strategie che consentono a un’impresa di connettersi con le persone interessate a quel prodotto o servizio. O meglio, a quei valori.

Il marketing è onesto. Dovrebbe esserlo sempre. È uno strumento, come un martello: puoi usarlo per fissare un ricordo felice al muro o per sfasciare l’auto del vicino. La differenza la fanno le persone e la loro etica.