Millennial, Generazione Y, Trophy kids? Cosa significa avere successo?

Millennial, Generazione Y, Trophy kids: al Comincenter le etichette non contano.

Chiamateci pure Millennial, Generazione Y, Trophy Kids, ma quando abbiamo aperto Universosud, la nostra intenzione era quella di restare nella nostra regione, qui nel posto dove siamo nati.

Sentivamo forte, come giovani, neo-laureati di una “generazione senza tutto”, il desiderio di provare a costruire qualcosa di sensato e di utile per i ragazzi come noi e per quelli che sarebbero venuti. Volevamo dare il nostro contributo e lasciare un segno, sia pure una scheggia di luce, alle prossime generazioni.

Avevamo capito che il nostro compito era “esserci” qui e ora.

Avevamo capito che andando altrove avremmo probabilmente trovato opportunità di lavoro, una casa, uno stipendio. Ma restando avremmo potuto realizzare un sogno.

Il Comincenter nasce per questo. In troppi hanno smesso di sognare e rincorrono con affanno il miraggio di una vita dettata dai paradigmi sociali. Ci stanno abituando ad accontentarci.

Qual è il vostro piccolo sogno, cosa vi piace, cosa volete fare “da grandi”?

Il “luogo delle opportunità”, come ci hanno definito, non è una fabbrica di pacchetti per il successo pre-confezionati. È un microcosmo di strade e case in cui ognuno è chiamato a scegliere il proprio percorso con impegno e fatica.

E cosa fa il Comincenter allora?

Vi aiuta a mettere a fuoco dove siete diretti, vi insegna a leggere la mappa, prova a fornirvi gli strumenti per intraprendere il vostro percorso. Come scrivevo qualche tempo fa, ci si allena come Rocky Balboa , ma per diventare campioni nella ricerca attiva del lavoro, per affinare l eproprie competenze, per impararne di nuove.


 

[display-posts post_type=”post” category=”null” tag=”strategie-ricerca-lavoro” layout=”layout1″ posts_per_page=”9″ id=””]

 


Era il 1997 quando la Apple usciva con la famosissima campagna Think different che chiudeva con:

solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero.”

La mia generazione è cresciuta sotto il mito del successo.

Ma ci siamo schiantati contro questo miraggio. Non siamo tutti Steve Jobs, non siamo la Apple degli anni novanta nella Silicon Valley. Da quelle realtà ci separano una cultura completamente differente, vent’anni di storia, una crisi mondiale che pende ancora pesantemente sulle nostre teste e su quelle delle prossime generazioni.
Non serve cambiare il mondo intero, basterebbe provare a cambiare le piccole cose di ogni giorno.

Avere successo? Per dirla con le parole sempre attuali della filosofia:

Lasciare il mondo un pochino migliore, si tratti di un bambino guarito, di un’aiuola, del riscatto di una condizione sociale; sapere che anche una sola esistenza è stata più lieta per il fatto che tu sei esistito. Ecco, questo è il successo.” (Ralph Waldo Emerson)

Comincenter all’Unibas: inaugurazione il 30 ottobre

Comincenter apre all’Unibas il 30 ottobre. Il luogo delle opportunità apre le sue porte nel cuore dell’università

Il Comincenter all’Unibas? Sì, l’attesa è stata lunga, finalmente il Comincenter apre a Potenza il 30 ottobre prossimo alle ore 12.00. Dove? Di fianco al bar universitario, all’interno del campus dell’Università degli studi della Basilicata, a Macchia Romana.

Parteciperanno all’inaugurazione la Magnifica Rettrice Prof.ssa Aurelia Sole, la Presidente del Forum Nazionale dei Giovani Maria Pisani, il Presidente del Forum Regionale dei giovani di Basilicata Pancrazio Tedesco e il Presidente del Consiglio Studenti dell’Unibas Sebastiano Greco.

In questo ambiente stimolante e accogliente, l’obiettivo primario è fare community reale.

Inoltre, lo spazio di 400 mq è a disposizione degli studenti e aperto alla città, ai suoi professionisti, alle associazioni, ai freelance, a chi vuole semplicemente sedersi e lavorare, e intraprendere percorsi di crescita personale e professionale. 

Come sempre, tante le attività programmate:

  • i workshop e corsi dell’academy
  • seminari e guru talk con ospiti e professionisti di settore
  • attività di informazione e sensibilizzazione
  • incontri e aperitivi formativi
  • master e full immersion rivolti all’auto-imprenditorialità come il Creative Speed Up
  • last but not least, il Career Tools: il percorso di congiunzione fra la formazione e carriera. Career tools è un viaggio che cambia le prospettive della ricerca attiva lavoro adattandosi ed esplorando i nuovi orizzonti del mondo delle professioni in continua evoluzione
  • ma non finisce qui…

Qualunque decisione tu abbia preso per il tuo futuro, sei autorizzato a sottoporla a un continuo esame, pronto a cambiarla, se non risponde più ai tuoi desideri

Rita Levi Montalcini

 

Partnership

Ci piacciono le reti reali: i primi a crearle siamo noi.

In questi anni abbiamo lavorato moltissimo con le realtà locali, nazionali e internazionali che si occupano, in vari modi, di giovani, professioni, lavoro e imprese.

Così continuiamo a fare con partner insostituibili, aprendoci sempre a nuove cooperazioni.

I nostri partner:

Grazie alla partnership con In.Hr Agenzia per il lavoro ci avvaliamo della preziosa collaborazione di recruiter e formatori esperti.

In virtù della partnership con l’Unibas, tutti gli studenti regolarmente iscritti all’università della Basilicata hanno accesso gratuito al co-working e al Career Tools.

Inoltre cooperiamo con il Forum Nazionale dei giovani, l’organo istituzionale delle istanze dei giovani di tutta Italia.

In più ci sostengono gli amici della rete Eures con Your First Eures Job, il programma europeo di esperienze professionali all’estero per under 35 e ReActive, opportunità di lavoro per over 35.

Materahub, l’hub di riferimento lucano per le esperienze di auto-imprenditorialità in Europa con EYE (Erasmus for young entrepreneurs).

AIDP, Associazione italiana Direttori del Personale, strumento rivolto agli imprenditori e alle aziende.

Rete Cinema Basilicata, la rete dei professionisti lucani del settore cinematografico.

La storia del Comincenter

Oggi gestito da ConUnibas, Comincenter apre le porte per la prima volta nel 2014 a Matera, nella “casa rosso mattone” delle FAL in Piazza Matteotti, grazie alla sinergia tra Università della Basilicata, l’allora “Comitato Matera2019” e Universosud.

Comincenter all’Unibas è un traguardo importante, come tutti i risultati raggiunti in questi 4 anni di lavoro sul territorio, con le persone.


Utenti del Comincenter: 2400 iscritti

Corsi di formazione per le professioni del digitale: 42

Utenti dell’Academy: 489

72 eventi organizzati nel settore IT, startup, marketing e lavoro

Business Development: +50 startup assistite

Cominday: 245 partecipanti nelle prime due edizioni

16 Piani di career day attivati: 100% Positive Matching

88,4% di successo sulla ricerca attiva del lavoro – CareerTools


Oggi siamo pronti per aprire nel Campus di Potenza e prossimamente a ripartire nel nuovo Campus di Matera.

La nostra missione è culturale: incidere in modo ancora più significativo nel nostro ruolo di “anello di congiunzione tra formazione e lavoro”.

Comincenter anche a Potenza? L’anteprima.

Nel Campus universitario di Potenza gli spazi dell’ex mensa cambiano volto e diventano il luogo delle opportunità chiamato Comincenter.

Grazie alla nascita di ConUnibas, Consorzio dell’Università della Basilicata, apriremo il Comincenter anche a Potenza negli spazi dell’ex mensa che verranno riqualificati per essere più confortevoli e funzionali alle attività proposte.

Comincenter è l’anello mancante fra università e lavoro, il luogo per ricercare e generare opportunità attraverso processi di formazione. L’obiettivo è trasferire nuovi strumenti per realizzare percorsi professionali.

Cosa significa?

Che gli studenti avranno un punto di riferimento per sperimentare e ampliare le conoscenze e competenze nel mondo del digitale, giocare d’anticipo e formarsi per affrontare al meglio quel passaggio difficile ed essenziale a cavallo fra la fine dell’Università e l’inizio della vita professionale.

Significa anche che tutti i componenti della comunità accademica avranno un luogo in cui incontrarsi, scambiarsi conoscenza, mettersi in gioco, proporre attività ed esperienze utili a fare un balzo in avanti nel futuro delle professioni.

Significa, last but not least, provare a coinvolgere la comunità cittadina. Infatti, anche chi non frequenta la comunità universitaria, avrà un luogo di opportunità per la crescita personale e professionale.

Questo e molto, molto altro è il Comincenter e invitiamo tutti gli studenti a scoprirlo in anteprima giovedì 15 marzo prossimo alle ore 17.00 nell’ex-mensa del Campus Unibas di Macchia Romana, con la partecipazione di Lorenzo Bochicchio (DG Unibas), Antonio Candela (Founder&director @Comincenter) Sebastiano Greco (Presidente del consiglio Studenti).


Sei studente Unibas? Scopri cos’è il Comincenter e i vantaggi esclusivi per te!

[button text=”Discover” url=”https://www.comincenter.com/studenti-unibas-comincenter/” background_color=”#0095ff” text_color=”#ffffff” style=”lt_flat” size=”large” icon=”fa-angellist” open_new_window=”false” rounded=”true”]

Modern University: Iscrizioni aperte all’Unibas!

Alzi la mano chi di voi non ha mai visto questa serie!  😁

L’Unibas apre le iscrizioni alle future matricole con una campagna pubblicitaria divertente in cui protagonisti in prima linea sono gli studenti dell’Ateneo. #HoSceltoUnibas, sono tanti i buoni motivi per studiare in Basilicata: un Ateneo inclusivo, “su misura” in cui gli studenti non sono solo numeri di matricola, moderno, attrezzato e circondato da risorse naturali, storiche e architettoniche – tra cui Matera, Capitale della Cultura per il 2019 – che ne fanno un “laboratorio a cielo aperto”. Alla base anche i dati forniti da Almalaurea, secondo cui il 91% dei laureati nell’Unibas ha dichiarato di essere soddisfatto del corso di studi frequentato e del rapporto con i docenti.

Diversi i corsi con accesso a numero programmato che vi consigliamo di non farvi sfuggire, quindi occhio alle date e in bocca al lupo!

 

[su_button url=”https://rebrand.ly/iscrizioni-unibas” target=”blank” size=”10″ center=”yes” radius=”5″]Vai su Unibas.it[/su_button]